venerdì 24 agosto 2012

24 ore

Le piogge, previste dai centri meteo nazionali, tra il 27 ed il 29 cadranno forse, invece, solo tra il 26 ed il 27. In seguito la situazione tornerà quella anomala del 10 agosto, con un vortice in pieno Atlantico, che spezzerà la corrente a getto polare, impedendo l'afflusso di aria fresca e di perturbazioni sull'Italia. [1] Quindi il 26 agosto dovrebbe affacciarsi, come da noi anticipato il 15 agosto scorso, un importante fronte imbrifero, spinto da correnti fresche atlantiche, con conseguente abbassamento delle temperature e la ricomparsa, contestualmente, di scie chimiche persistenti che, a quota cumulo, saranno disperse al fine di impedire le precipitazioni nel Ponente Ligure (Provincia di Imperia e parte del savonese). Come conseguenza diretta è forte il rischio di micidiali "bombe d'acqua" che interesseranno probabilmente il basso Piemonte Orientale, il Levante ligure e parte della Toscana. I fenomeni estremi si potranno estendere, nelle ore successive, all'Italia centrale: la capitale potrebbe essere investita da un violento nubifragio, con allagamenti e danni. Raccomandiamo quindi particolare attenzione!

Ripetiamo che questa condizione di tempo fortemente perturbato, oltre che non apportare benefici per quanto riguarda la carenza idrica, che colpisce molte regioni d'Italia, durerà al massimo 24 ore e cagionerà per lo più solo problemi alle colture ancora miracolosamente uscite indenni dalla siccità. Ancora prima del previsto, la jet stream polare subirà un'ulteriore deviazione verso il Nord Europa, lasciando di nuovo a bocca asciutta il nostro assetato ed arido paese.

E' ormai chiaro che, come già affermato più volte, l'intento dei manipolatori del clima, è quello di propiziare ulteriori disastri, instillando nel contempo il pregiudizio secondo cui "Chi dice pioggia, dice danno". Il che è un grosso vantaggio per i militari, i quali non amano le nubi e tanto meno le perturbazioni, giacché le nuove tecnologie radar sono incompatibili con l'elevata umidità atmosferica e specialmente con le formazioni nuvolose e le idrometeore.

[1] Sia lo scienziato Nick Begich sia il meteorologo Scott Stevens si soffermano all'interno del documentario di Michael Murphy, "Why in the world are they spraying?", sulle recenti aberrazioni della jet stream. A queste anomalie, di pretta origine artificiale, gli specialisti attribuiscono la rovinosa siccità che ha desertificato e sta desertificando gli Stati Uniti con apocalittiche ripercussioni sull'agricoltura.

AGGIORNAMENTO del 26 agosto 2012

A conferma delle nostre previsioni del 24 agosto (piogge nel Levante ligure), ecco la mappa pubblicata dall'A.R.P.A.L.

Ricordiamo che nel Ponente sono caduti soltanto tra i due ed i cinque millimetri di pioggia, giacché il temporale è durato una mezz'ora, com'era facilmente preconizzabile. Notevole è stata l'attività elettrica, per via dell'ingente quantità di particolato elettroconduttivo in bassa atmosfera.


Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

NOTA: Le condizioni meteo e le attività di aerosol clandestine sono previste in base alle informazioni indirettamente fornite dal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare. Dati a loro volta incrociati con le previsioni fornite dai portali meteo che sono debitamente informati delle operazioni di geoingegneria clandestina sul territorio italiano ad opera dei militari.

48 commenti:

  1. Previsioni con una precisione da cecchini

    http://www.corriere.it/cronache/12_agosto_24/meteo-beatrice-caldo-settembre_1e54c814-edd5-11e1-9207-e71b224daf2a.shtml

    oggi ho parlato con un vecchio contadino che ha il campo attiguo al mio orto e mi ha detto non ti fare illusione, l'acqua non arriva almeno quella utile, la siccità indotta continua con i complimenti della nato e company.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi rallegro della consapevolezza del contadino, Zak. In riferimento alle previsioni, temo che questo sia solo il prodromo di un autunno colmo di brutte sorprese climatiche. Infatti, sino a quando non la smetteranno di controllare il clima per biechi scopi bellici (in primis), del nostro amato tempo atmosferico di una volta, avremo solo un sempre più sbiadito ricordo.

      Mi imbestialisce leggere ed ascoltare dispacci che danno per scontati "fenomeni violenti di fine agosto". Se li sentisse Bernacca, si incazzerebbe più di me. Che fine ha fatto il classico mese di agosto con i classici temporali pomeridiani? Tutto dimenticato? Ricostruiscono la meteorologia a loro uso e consumo e pretendono che la gente si beva tutto. Bastardi.

      Elimina
    2. Le previsioni del Corriere seguono di 15 minuti le nostre...

      Elimina
  2. Dubito, Zak, che pioverà seriamente sul Ponente ligure.

    Ciao

    RispondiElimina
  3. La situazione attuale in toscana :(((

    http://www.gonews.it/articolo_148929_Siccit-acqua-razionata-arriva-autobotte-fotografia-Confservizi-Cispel.html

    RispondiElimina
  4. E che siano ancora incazzati per la mancata privatizzazione delle acque pubbliche? Queste siccità indotte possono essere utilissime per convincere il gregge che l'acqua è rara sul nostro pianeta e l'unica possibilità è darla in gestione a qualche multinazionale...Bastardi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto,
      poi aggiungici la benzina a 2 euro al litro,
      come sto dicendo in giro a molti miei amici:
      "Finiremo tutti in bicicletta a cercare l'acqua che non c'è"
      "risse davanti ai distributori automatici e così via"
      "l'uno contro l'altro andremo"

      Elimina
    2. E che sono ancora incazzati per la mancata privatizzazione delle acque pubbliche? Queste siccità indotte possono essere utilissime per convincere il gregge che l'acqua è rara sul nostro pianeta e l'unica possibilità è darla in gestione a qualche multinazionale.

      E' proprio così!

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Ottima previsione (purtroppo) anche in questo articolo.

    RispondiElimina
  7. Ma quanto sono arrabbiato anch'io...oggi c'era aria di temporale fin dal mattino, ma pian piano le nubi si dissolvevano come per magia, chissà come mai. Questi hanno veramente intenzione di non far piovere più? e poi sto caldo insopportabile... basta è intollerabile. Finchè non hanno raggiunto i loro obbiettivi economici, questi non si fermano. ovvero ogm e acqua privatizzata! e chissà cos'altro... immagino saltino di gioia tutti gli oncologi italiani e tutte le case farmaceutiche pronte a venderci nuovi farmaci per chissà quali malattie. Insomma, hanno trovato un ottimo mezzo per far soldi a palate a discapito della nostra vita, sono dei nazisti atmosferici!

    RispondiElimina
  8. Torino
    piovuto per 10 minuti,
    cielo grigio nero a 360, poi inizia i rumori aerei a basa quota e sulla mia zona si apre un buco di cielo azzurro, si notavano ancora le persistenti.
    Appunto su flight24, al Nord ancora i soliti voli con atterraggi fake, aerei che scendono di quota ecc ecc...
    Spudorati al massimo...

    RispondiElimina
  9. http://imageshack.us/photo/my-images/37/25agostoore21e12.jpg/
    questo è decollato dal mare...

    RispondiElimina
  10. il tempo di spulciare tutti i voli fake di flight e
    collezionare screen inequivocabili a nasto,
    dopo aver mandato l'ultimo, ha ricominciato a piovere,
    ma stavolta inizia di brutto, aria di grandine,
    voli fake e bombe d'acqua...

    buona fortuna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nulla per fortuna, almeno da me niente grandine,
      solo altri 10 minuti di pioggia con forte vento.
      Poi di nuovo il vento è svanito insieme alla pioggia seguito da un bel cielo stellato con alcuni residui di nuvole bianche spalmate, tutto in pochi minuti...
      Come traffico invece, pareva la notte di S.lorenzo,
      luci di aerei a bassa quota verso nord e nord-ovest e
      NON salivano di quota sparendo all'orizzonte.

      Altra "mission complete" per la geo ingegneria clandestina.
      Aerei pagati da noi...
      e c'è gente da me che non ha avuto manco i soldi
      per farsi un mezzo viaggio decente in queste ferie di M.

      In compenso a Ottobre si fa un bel viaggio in Liguria ;)

      Elimina
  11. @ AntimA
    qual'e' la tua tecnica per trovare i voli fake?

    usi la spulcia manuale evidenziando il percorso cliccando sull'aereo uno dopo l'altro o li filtri in qualche modo?
    hai dei consigli o shortcut?
    grazie Dylan2k75

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. grazie dei consigli, pensa che ho comprato l'applicazione Flightradar24 sia per Iphone sia per Tablet android, tutte e due hanno l'AR (augmented reality): inquadri con la fotocamera l'aereo che vuoi seguire e ti appare un riquadro in corrispondenza dell'aereo che ti dice la sua sigla, altitudine e destinazione. puoi comunque inquadrare un altro aereo e in tempo reale ti scansiona il cielo in cerca di altri aerei, tutto in tempo reale e reso possibile da incrocio di dati forniti dal gps, bussola e banda 3G dell'Iphone, una vera figata!

      Elimina
    5. Sì, ma c'è un problema: buona parte dei dati di risposta sono fasulli. Infatti non è assolutamente possibile inquadrare un aereo che viaggia a 13.000 metri di quota. Ciò significa che, quando inquadri un velivolo che, in realtà, sorvola a non più di 3.000 metri e te lo indica a 13.000, significa che... qualcosa non quadra. E' un po' come con le sequenze di aerei scianti, infilati di straforo in pellicole che non li avevano.

      Elimina
    6. ho eliminato tutto, troppo lungo,
      se riesco ti rimando tutto in privato,
      ciao

      Elimina
  12. Report da lecco: ieri sera verso le 10.00 debole pioggia durata 30 min, nessun temporale , nessuna attività come lampi ,tuoni.
    Se questo è stato un nubifragio?Chiediamolo ai vari telemeteo che ci hanno martellato con Beatrice e altre amenità!
    Foster

    RispondiElimina
  13. Beatrice è un po' come l'araba Fenice...

    RispondiElimina
  14. Sul Ponente poche gocce di pioggia: Beatrice non ha soccorso Dante.

    RispondiElimina
  15. A conferma dele nostre previsioni del 24 agosto (piogge nel Levante ligure), ecco la mappa pubblicata dall'A.R.P.A.L.

    Ricordo che nel Ponente si sono avuti al massimo due millimetri di pioggia, giacché ha piovuto per pochissimi minuti, come ben prevedibile. Notevole l'attività elettrica, per via della grosa quantità di particolato elettroconduttivo in bassa atmosfera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo, anche a firenze notevole attività elettrica e 10 minuti di pioggia insomma 6mm, vero le 13 si stava dissolvendo tutto, ehh la saggezza contadina.

      Elimina
  16. QUà in Veneto nel litorale sta piovendo da almeno mezz'ora in buone quantità e non violentemente. Vediamo. E comunque prima della pioggia si riuscivano a vedere scie chimiche. Molti fulmini.

    RispondiElimina
  17. Torino ore 7:25 ora si congela, perfetto...
    Cioè se esco fuori (adesso 07:30)
    ho freddo...ma che azzo succede ????

    La mia spiegazione è semplice:
    Siccome "naturalmente parlando" in Piemonte le temperature
    SAREBBERO DOVUTE scendere prima circa 15 giorni fa,
    oltre che restare molto più basse
    (ma c'era anche da sostenere la bufala dell'anticiclone,
    quindi vai di qualche grado in più nei pomelli HAARP).

    Gli sbalzi faranno star male qualcuno sicuramente,
    almeno in queste ore...pelle d'oca
    che schifo...
    Va bene che in aperta campagna senti di più il freddo rispetto alla città, ma anche l'altro ieri abitavo qui...

    RispondiElimina
  18. cercavano forse me ? =P scherzo
    non vorrei mi pigliasse q
    qualche cosa di fulminante al cervello.

    RispondiElimina
  19. Buongiorno, volevo sapere la causa dei continui boati che si potevano udire ieri sera.
    Premetto che ha piovuto alle 11 di mattina per mezz'ora, tanta acqua e vento ( bomba d'acqua) poi piu nulla.
    Dal pomeriggio fino a tarda sera continui boati, ma come fuochi d'artificio che però non erano.
    Grazie

    RispondiElimina
  20. Sui boati (se di quelli si tratta) abbiamo relazionato in diverse occasioni.

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. non sono stati dei veri boati, sembravano veramente botti di fuochi d'artificio in successione per diverse ore ( circa 8-10 ore ).
    Ovviamente a orecchio ignaro potevano sembrare fuochi d'artificio che senza dubbio non erano. Per farti capire come se volassero aerei con motore a scoppio. Molte volte ho guardato il cielo "sperando" di vedere dei bei fuochi ma niente, il nulla. La cosa particolare che mi ha colpito è stata la frequenza quasi perfetta di questi colpi, ogni 30 secondi circa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qualche spiegazione di questo fenomeno?
      è già stato avvertito altre volte?

      Elimina
  23. Buongiorno dal nordest.ieri sera bomba d'acqua, oggi cielo azzurro con scie evanescenti di contorno.niente cumuli da bel tempo.come da previsioni.per chi fosse interessato a seguire i voli si può avere un'idea dei corridoi aerei cercando con un motore "corridoi aerei enac" (o enav, li confondo sempre). Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai fornito cose davvero interessanti,complimenti.
      Koenig m.b.

      Elimina
  24. Torino 19:30
    Ammirate verso nord i residui di due
    splendide strisce persistenti, la seconda è abbastanza fresca...
    Cos'è...?
    quando ho segnalato qui le prime due persistenti che ho visto stamattina,
    i geo ingegneri si sono accorti che era troppo presto?

    meglio iniziare al calar del sole...senno i numeri verdi iniziano a squillare troppo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'alba ed al tramonto... tanto per gradire.

      Elimina

I commenti sono sotto moderazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis