lunedì 7 maggio 2012

Geoingengeria clandestina militare illegale in Italia. La magistratura non indaga

Panorama desolante quello che si presenta ai nostri occhi, allorquando si volge uno sguardo al cielo e lo sconforto viene ancor più accentuato nell'osservare le mappe satellitari. Quella di oggi, su Sat24, mostra una situazione standardizzata, con fronti imbriferi sulla Spagna e Gran Bretagna pesantemente aggrediti da nubi chimiche igroscopiche aerodisperse. Il risultato è che in quei territori devono praticamente trovarsi al buio. Sul nostro paese, come sulla Francia, vige un campo instabile di alta pressione che, tra il giorno 8 ed il giorno 9 maggio 2012 dovrebbe cedere il passo ad un campo depressionario con origine ad Ovest. Già oggi il Colonnello Guido Guidi ha avvisato che "Un fronte imbrifero giungerà a rovinare le giornate soleggiate di questi giorni". Rovinare? Con la siccità che strangola mezza Europa? E' chiaro che i militari, così come i loro paggi (vedi i meteorologi di meteoweb.eu, tanto per proporre un esempio), mirino a criminalizzare le perturbazioni. Essi cianciano di giornate soleggiate, che sono, invece, il risultato di criminali manipolazioni cliamtiche, laddove la dispersione (anche notturna) di nanoparticolato metallico e polimeri in primis, perfeziona il loro obiettivo di ottenere un medium atmosferico elettroconduttivo e con livelli percentuali di umidità relativa bassi. Cosicché non si notano nubi naturali (cumuli da bel tempo), il cielo è di un azzurro pallido, senza profondità e le temperature sono artificialmente condizionate ad aumentare. Ma quel che è peggio l'aria che si respira è mortalmente neurotossica e cancerogena. Grazie, Colonnello!

Intanto la magistratura, che non ha altro da fare, evidentemente, anziché procedere contro i responsabili di questo genocidio, persegue chi, come lo scrivente, tenta in tutti modi di rendere edotte le persone di quanto sta avvenendo nei nostri cieli e nei cieli del mondo. Grazie, egregi magistrati! Complimenti! Ciò ridonda a Vostro onore! Per fortuna c'è un vostro collega, che prontamente il C.S.M. ha sospeso, che denuncia la geoingegneria clandestina e mette di fronte alle sue responsabilità una casta abituata a sguazzare nella melma, pur di non rinunciare ai suoi privilegi ed al suo stipendio, chiudendo gli occhi su tutti quei reati che è bene non denunciare. Sublime!

Ora, paradossalmente, si chiede la chiusura dei blog e siti di Tanker Enemy (e siti collegati) che si occupano di tematiche scomode come le cosiddette "scie chimiche" e si usa l'arma del procedimento penale, con accuse che non stanno nemmeno in piedi (stalking e diffamazione), perché la verità in questo paese di pagliacci, è un delitto che si paga a volte con la vita ed a volte con i processi farsa... quando si è fortunati. Ma noi non cederemo sotto il peso delle vostre vessazioni. Sia chiaro!

Le previsioni per i prossimi giorni.

Martedì, 8 maggio 2012

Nord: Prevalenza di cosiddetto "bel tempo" sulle pianure, caratterizzato da tossiche velature indotte e poche nubi naturali superstiti. Maggior nuvolosità su Alpi, Prealpi ed alto Piemonte, con qualche residuo rovescio sparso. A fine giornata generale aumento della nuvolosità, specie sul Nord ovest, con pioviggini polimeriche sui settori pedemontani e alpini. Temperature in aumento.

Centro: Cielo di plastica (bel tempo, per i servizi meteo di regime), con residui addensamenti su Adriatiche e dorsale e foschie nelle ore più fredde sui litorali sardi. In giornata maggiori annuvolamenti sull'alta Toscana, ma senza piogge, per via della dispersione di prodotti igroscopici non persistenti, nonché strati chimici aerodispersi in avanzamento da Ovest tra sera e notte. Temperature in crescita.

Sud: Giornata nel complesso "soleggiata", ma con ancora qualche acquazzone sparso su Campania interna, Basilicata, Puglia e Molise, ad evoluzione pomeridiana ed in attenuazione serale. Sole pallido prevalente, invece, sui restanti settori. Temperature in aumento.


Mercoledì, 9 maggio 2012

Nord: Generali condizioni di variabilità, in special modo al Nord Ovest e sulle Alpi, con sviluppo di qualche addensamento diurno sui rilievi, associato a probabili brevi e deboli piovaschi. Rombi di aerei chimici tra le nubi atti a disperdere elementi igroscopici per attenuare la perturbazione. Nuvoloso anche sulla Riviera ligure, mentre sulla Val Padana centro-orientale il sole si vedrà, ma attraverso le famigerate velature. Temperature in aumento.

Centro: Sole oscurato da velature artificiali in transito, più spesse sulla Toscana. Qualche superstite addensamento pomeridiano sulla dorsale e sulla Sardegna settentrionale, ivi associato a locali brevi piovaschi. Temperature in lieve calo.

Sud: Sole filtrato da neurotossiche velature in transito dalla Sardegna. Clima asciutto e temperature in aumento per "trattamento al microonde".


Giovedì, 10 maggio 2012

Nord: Ancora molte nubi basse al mattino sulla Liguria, in graduale dissoluzione (indotta per sorvolo di aerei chimici) nel corso della giornata. Basse velature aerodisperse (circa 1600 metri di quota) e strati chimici igroscopici ed elettroconduttivi in transito dalla Francia. Temperature in sensibile aumento (Microonde satellitari).

Centro: Il rinforzo dell'alta pressione vedrà una giornata con sole pallido, velature o strati artificiali in transito, mentre sulla dorsale potrà svilupparsi qualche superstite addensamento diurno, associato a brevi locali temporali sui rilievi del basso Lazio (Se gli va male...). Temperature in aumento.

Sud: Prevalenza di sole (offuscato da velature tossiche) ad eccezione di residua nuvolosità nella prima parte del giorno (non andata distrutta durante le irrorazioni notturne) e qualche addensamento pomeridiano sui massicci della dorsale. Temperature stabili o in ulteriore rialzo.


NOTA: Le condizioni meteo e le attività di aerosol clandestine sono previste in base alle informazioni indirettamente fornite dal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare. Dati a loro volta incrociati con le previsioni fornite dai portali meteo che sono debitamente informati delle operazioni di geoingegneria clandestina sul territorio italiano ad opera dei militari.

13 commenti:

  1. Grazie Straker!
    ...vorrei segnalare un intervento esemplare, e per certi versi sconvolgente, del dott. Paolo Ferraro: http://www.youtube.com/watch?v=yScffoLr8dk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao abuccb, grazie per la segnalazione.

      Elimina
  2. buongiorno dal nordest.
    meno male che c'è questo sito per le previsioni altrimenti starei fresco.
    ieri stavo guardando per caso una previsione per oggi di una delle tv di stato in cui il metereologo (in divisa naturalmente) diceva che sul nord italia permanevano condizioni di tempo stabile e alle sue spalle c'era la grafica con le icone di nuvolo e possibili piovaschi. ho pensato che intendesse dire che sarebbe stato stabilmente "brutto" tempo per tutto il giorno (il che ci potrebbe anche stare come gergo). oggi sono uscito per recarmi al lavoro e, udite udite, non ho trovato una nuvola ad attendermi, neanche pagandola oro. una mia collega di lavoro (scettica su quello che le ho detto a proposito della geoingegneria) mi ha lanciato la battuta: "ma non avevano previsto brutto tempo stamattina?"
    io le ho risposto di smetterla di credere alle favole.
    ormai non gli crede più nessuno a questi pseudometereologi eppure insistono. se continuano così faranno un botto pazzesco e non riuscirà neanche un esercito di disinformatori a salvarli. si stanno scavando la fossa con le loro mani.
    grazie per queste previsioni che sono sempre affidabili.
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Topochesalta, hai perfettamente ragione: hanno la faccia come il...

      ... ed insistono con previsioni meteo ridicole. Prima o poi il castello di menzogne cadrà e si faranno un bel po' male.

      Elimina
  3. Quì Roma!
    Questa mattina cielo da panico! Praticamente sono presenti tutti i tipi di sistemi di irrorazione (scie persistenti, scie semi persistenti, nubi di aerosol).
    Nonostante che l'aria si ormani una melassa di gas tossici continuano a passare con frequenza di un minimo di 2 aerei ogni 10 minuti.
    Ieri sera passavano in formazione di 3 aerei su rotte parallele.
    Che sia iniziato l'attacco finale?
    Se ritenuto utile continuerò ad aggiornarvi.
    Saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rom, grazie. Tutto confermato.

      Elimina
  4. buongiorno dal nordest.
    anche qui è come roma. i nostri inquinatori sono al delirio completo.
    il cielo è un'unica scacchiera.
    buona giornata

    RispondiElimina
  5. A seguito delle ultime acquisizioni risulta che tutte le denunce-querela sporte dal sottoscritto, nel 2009, nei confronti di coloro che ora sono... "parte offesa" nei procedimenti per cui sarò processato, sono finite nel nulla. Esse non hanno avuto seguito, né il sottoscritto è mai stato avvisato della eventuale richiesta di archiviazione, nonostante espressa richiesta (ex art. 408 comma II C.P.P.). Tale dettaglio, apparentemente insignificante, dimostra quantomeno una disparità di trattamento, di fronte alla legge. Legge che dovrebbe essere uguale per tutti, ma che, a quanto pare, è uguale solo per qualcuno. Ci si chiede: "Per quale motivo più denunce-querela, sporte presso il Tribunale di Sanremo e relative a reati di diffamazione, stalking e violazione delle leggi sulla tutela dei dati personali, sono state non solo ignorate, ma addirittura insabbiate? Per quale recondito motivo quelle stesse persone che ora sono "parte offesa" in procedimenti a mio carico, sono così fortemente tutelate?". Esigiamo risposte dai togati della città matuziana e se non le avremo adesso, le chiederemo a gran voce durante il dibattimento.

    RispondiElimina
  6. grazie per quello che fate, a me come a molti resta solo di lamentarci e magari essere presi per fissati addirittura mi hanno chiesto di chiedere la grazia a san francesco dassisi (durante un viaggio ad assisi appunto) perchè mi faccia togliere dalla testa queste fissazioni....neanche a dirlo che ad asssi era pieno di scie chimiche infatti ormai sono ovunque...ancora forza ragazzi e buon lavoro almeno il mio sostegno morale ce l'avete. rosi da genova

    RispondiElimina
  7. Confermo anche dal nord ovest il cielo è nuvoloso ma nemmeno una goccia d'acqua e si sente il rombo degli aerei molto fastidioso sembra di essere all'aeroporto e frequentissimo in città.

    RispondiElimina
  8. A padova oggi pochissimi aerei ma cielo velato e bianchiccio. Probabilmente si sono dati un gran da fare questa notte.
    Forza ragazzi siamo tutti con voi, con la mente e col cuore soprattutto.

    RispondiElimina

I commenti sono sotto moderazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis