domenica 25 settembre 2011

Previsione attività di aerosol clandestine per i giorni 26, 27, 28 settembre 2011

Lunedi', 26 settembre 2011

Nord

Coperture artificiali (ottenute con aerosol semipersistenti) per tutto il giorno al Settentrione, con residua nuvolosità cumuliforme sui rilievi. Foschie di ricaduta diurne per via delle pesanti attività di aerosol notturne a bassa e media quota. Temperature sempre al di sopra della media.

Centro

Giornata di cosiddetto "bel tempo" sui settori peninsulari, ma caratterizzata dal passaggio di numerosi velivoli chimici sulla dorsale, in previsione delle precipitazioni, che verranno notevolmente ridimensionate. Non si possono, però, escludere violenti ma brevi scrosci con elevata attività elettrica (presenza di metalli elettroconduttivi in atmosfera). Peggiore la situazione in Sardegna.

Sud

Intensa attività con scie di tipo persistente. Coperture artificiali miste a residua nuvolosità naturale su Appennino, Murge, Salento, Calabria e Sicilia centro-orientale con possibili rovesci o temporali. Temperature in calo, massime tra 24 e 27°C.


Martedi', 27 settembre 2011

Nord

Condizioni meteorologiche stazionarie. Cielo bianco a causa delle attività di aerosol concentrate durante le ore notturne.

Centro

Generali condizioni di cosiddetto "bel tempo" su quasi tutti i settori, ad eccezione dei rilievi abruzzesi nelle ore pomeridiane con possibili isolati rovesci o deboli temporali. Scie chimiche persistenti.

Sud

Parzialmente nuvoloso sul Molise, nubi sparse altrove con scarsa possibilità di acquazzoni o isolati temporali su dorsale appenninica, Campania meridionale, Puglia, Calabria e settori centro-orientali della Sicilia. Intensa attività di aerosol. Le previste precipitazioni saranno ridotte di un buon 80%.

Mercoledi', 28 settembre 2011

Nord

Cielo caratterizzato da copertura indotta (vealture) per gran parte della giornata su tutte le regioni settentrionali. Foschie di ricaduta faranno da corollario a questo panorama che i servizi meteo indicano come "bel tempo".

Centro

Giornata caratterizzata dalla presenza di diffuse stratificazioni artificiali.

Sud

Intensa attività di aerosol con scie chimiche di tipo persistente. Le precipitazioni previste su Salento, Appennino Calabrese e Sicilia centro-orientale saranno notevolmente ridotte. Copertura artificiale altrove per transito delle scie allargatesi via via sino a divenire ammassi stratiformi.



NOTA: Le condizioni meteo e le attività di aerosol clandestine sono previste in base alle informazioni indirettamente fornite dal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare. Dati a loro volta incrociati con le previsioni fornite dai portali meteo che sono debitamente informati delle operazioni di geoingegneria clandestina sul territorio italiano ad opera dei militari.

6 commenti:

  1. Mi spiace ripetermi: la situazione reale coincide con le "previsioni". E qua in Piemonte ci mangiamo la foschia chimica e sopportiamo il mal di testa.

    Non abbraccio le ciarlonerie new age, ma auguro un salto dimensionale agli avvelenatori verso piani inferiori!!

    RispondiElimina
  2. Condivido: che vadano all'inferno il più presto possibile.

    RispondiElimina
  3. TERRA IMPRIGIONATA dai Satelliti???



    Nel corso della prossima settimana si consoliderà sull'Europa una vasta bolla anticiclonica che assicurerà condizioni meteo post-estive su buona parte del continente.
    Una via di uscita la si vede solo nel lungo termine, ovviamente immersa nelle terre infide delle tendenze oltre i sette giorni: potrebbe essere grazie ad una saccatura artica che si porrà fine allo strapotere degli anticicloni.

    Così Aldo Meschiari oggi sul Meteogiornale.

    Ed è lui a scrivere racconti bizzari, da dove mai prenderà ispirazione?

    Bolle anticloniche?

    Si fa con un “ set di satelliti in grado di scatenare, nell'area obiettivo dell'attacco, una intensissima ondata di caldo. ..Gli effetti principali sarebbero: notevole e improvviso rialzo termico.... veloce evaporazione della presenza di acqua nei terreni, con conseguente pericolo di siccità.”
    http://www.meteogiornale.it/notizia/21404-1-il-meteo-arsenale

    Sempre di Meschiari:

    Il sogno del geopotenziale

    http://www.meteogiornale.it/notizia/21368-1-il-sogno-del-geopotenziale

    Promette male insomma...

    http://www.isolameteo.it/joomla/index.php/component/content/article/31-sardegna/103-bolla-anticiclonica-nel-breve-termine

    RispondiElimina
  4. Stanotte ricaduta di filamenti su firenze.

    RispondiElimina
  5. Piove più in Tunisia che in Liguria. Semmai piovono filamenti...

    RispondiElimina

I commenti sono sotto moderazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis